FUJI FAT BIKE WENDIGO Ingrandisci

FUJI FAT BIKE WENDIGO

 

Questa tipologia di bici è pensata per poter pedalare in condizioni di terreno cedevole, nonostante oggi alcuni bikers vedano le fat come mezzi alternativi alle mountain bike.
Aumentando a sufficienza l’impronta a terra si ha una maggior superficie di contatto pneumatico-terreno, con una maggior impronta a terra si ha una minor pressione sull’interfaccia pneumatico-terreno. 

Maggiori dettagli

 

974,25 €

1 299,00 €

-25%

 
 

Attenzione: ultimo prodotto in magazzino

CARATTERISTICHE 
La parte centrale del cerchio è quasi sempre forata ed è applicato un particolare flap elastico. Il motivo dei fori non è solo estetico e di alleggerimento: quando la gomma si schiaccia o incontra un ostacolo, grazie al materiale particolarmente elastico con cui è realizzato il flap, quest’ultimo si piega per la sovrapressione, spanciando attraverso i fori ed amplificando la deformazione e lo schiacciamento della gomma. In questo modo si ottiene un effetto simile a quello dell’utilizzo di una gomma ancor più voluminosa, un’espediente derivato dai cerchi da trial.

Visto l’elevato potere di assorbimento delle asperità da parte delle gomme grasse, molte fat bikes vengono montate con forcella rigida. Si tratta di un ottimo espediente per tenere basso il peso senza bisogno di ricorrere a materiali come la fibra di carbonio o alleggerimenti che potrebbero indebolire il telaio.

La vera differenza per una forcella da fat bike è la larghezza: per poter ospitare le ruote grasse gli steli devono essere molto più distanti tra loro e lasciare lo spazio necessario alle gommone.

Nelle fat bikes le gomme svolgono una funzione estremamente importante: oltre ad assicurare il galleggiamento sugli ostacoli, svolgono anche la funzione di sospensione, assorbendo le asperità e le irregolarità del terreno e riducendo le sollecitazioni al biker.

Per materiale non disponibile scrivere a info@zainabiciclette.com o telefonare al (+39) 0302003229